web analytics
facebook prima UK

Facebook: gegevens van de video over het bloedbad in Nieuw-Zeeland vrijgegeven

Wat is er gebeurd? Christchurch in Nieuw-Zeeland non ha mai avuto precedenti. L’attacco terroristico, infatti, è stato trasmesso – come abbiamo già raccontato – tramite diretta Facebook. In queste ore i vertici del social network hanno fatto chiarezza sulla condivisione dell’attentato.

Facebook: il video della strage in Nuova Zelanda è stato visto da 4000 persone prima di essere eliminato

facebook piraterij film

In een functie de vice-president van Facebook ha affermato che il video è stato visualizzato da meno di 200 mensen durante la diretta Live ed è stato condiviso e rivisto oltre 4000 tijden prima di essere rimosso completamente. La prima segnalazione è avvenuta 29 minuti dall’inizio streaming, 12 minuten na de conclusie.

Lees ook:De mede-oprichter van WhatsApp is gericht op kinderen: “cancellate i vostri account Facebook”

Il giorno dopo l’attentato proprio il social network ha affermato di aver rimosso circa 1.2 miljoen van 1.5 miljoen di video riguardanti l’attentato (con 300.000 non vagliati). Questo significa che potenzialmente gli utenti potrebbero ritrovarsi a guardare ancora quel video, anche se per pochi secondi. L’accaduto potrebbe quindi spingere Facebook, om je verder in te zetten voor het bestrijden van delen en het uploaden van kwaadaardige video's.


Mis geen enkel nieuws, aanbieding of beoordeling gepubliceerd op onze site! Volg ons op sociale netwerken om up-to-date te blijven in realtime dankzij:

Biedt kanaal , Nieuwskanaal, Telegram Group, Facebook-pagina, YouTube-kanaal en Forum.

Meer nieuws
apple macbook air 2020
Apple MacBook Air 2020: hier is de eerste demontage van iFixit